"Elementi": la nuova villa del rapper americano Drake da 65 milioni di dollari

06/04/2022 - Eva Serio

Sette camere da letto e quattordici bagni, una cantina che può contenere 2.000 bottiglie, un centro benessere e una palestra, un ufficio e un home theatre.

Queste alcune delle caratteristiche principali della nuova villa che ha intenzione di acquistare il noto rapper americano Drake.

Situata nel quartiere di Trousdale Estates a Beverly Hills, è stata progettata dall'architetto newyorkese Michael Chen.

L’ingresso a ponte conduce a una porta sulla quale scorre l’acqua, come per simulare una cascata, mentre all'interno della sala atrio si trova un ulivo mediterraneo di 150 anni.

 

Elementi - Villa di Drake

 

Certamente Drake non passa mai inosservato, soprattutto per ciò che riguarda gli immobili nei quali vive.

Ricordiamo la sua umile dimora di Toronto, del valore di 100 milioni di dollari, denominata "The Embassy" ed apparsa anche in un editoria di Architectural Digest (una delle riviste di architettura più famose d'America).

La villa è stata interamente realizzata in stile Art Déco da Ferris Rafauli, architetto e interior designer canadese, specializzato in case di lusso.

Sono incluse tra le stanze uno studio di registrazione in stile anni ’70, un campo da basket regolamentare, enormi scalinate, una spa, una sala dedicata ai trofei musicali e una destinata alla sua collezione di divise utilizzate dai campioni di pallacanestro.

 

The Embassy - Villa di Drake a Toronto

 

Una domanda sorge spontanea: quanti domestici occorreranno per tenere in ordine e profumate dimore di questo genere e, soprattutto, a quanto ammonta il costo per le operazioni di pulizia?

Ecco un video esplicativo che può darvi un'idea dei costi:

 

[embed]https://www.youtube.com/watch?v=B35IwOaTcT0[/embed]